Testimonial Alpenplus

Gaia Viel

Gaia Viel

Sci

Data di nascita: 18/7/2004
Anno 2018: 1^ fase nazionale Ape Cimbra ex Topolino. 2^fase internazionale 38 paesi partecipanti Ape Cimbra ex Topolino. Campionati Italiani Children: 1^ Super Gigante 9^ Gigante 6^ Slalom. 20019 campionato Regionale Emaprice: 3^ Sl 1^ GS Fino all'anno scorso con lo Sci Club Ponte nelle Alpi, da quest'anno in forza allo sci club Cortina.
Lucia Dalmasso

Lucia Dalmasso

Snowboard Parallelo
Ho 21 anni e sono un atleta della squadra nazione di snowboard parallelo. Vivo a Falcade, una zona sciistica dell'agordino, nel bellunese. Sono due volte vice campionessa italiana di parallelo gigante. E in quest'ultimo periodo ho fatto un 8 posto in Coppa Europa e un primo e in secondo posto in gare Fis.
Elena Casaro

Elena Casaro

Runner
Atleta di corsa in montagna e maratona, gareggia da quando aveva 15 anni. Tra i risultati piu' belli, il terzo posto assoluto nella maratona di Torino 2013, dove ha siglato anche il suo personale (2h43'00"), ed il titolo di campionessa mondiale master di corsa in montagna, conquistato lo scorso anno a Zelesniki (Slovenia).
Marta Da Pra

Marta Da Pra

Sci di fondo
Marta Da Pra, è una montanara di Lozzo di Cadore, un piccolo paese immerso nelle Dolomiti, ai piedi delle Marmarole, cresciuta "sportivando" tra corsa campestre e sci nordico.
Nel 1999, all'età di 22 anni, la mia vita è cambiata da un giorno all'altro.  Dopo mesi di sofferenza e di girovagare, da un medico all'altro, mi fu diagnosticato un OSTEOSARCOMA al bacino e femore sinistro. Ad uno smarrimento iniziale ne è seguita la consapevolezza che dovevo lottare per vincere la guerra contro il tumore. Grazie al sostegno della mia famiglia e pochi amici, dopo 9 mesi di terapie, interventi di ricostruzione ossee (innesto di mezzo bacino + protesi d'anca sx), e trasferimenti tra ospedali e casa, mi sono resa conto che ero sopravvissuta, avevo vinto io. Inizia così una nuova vita, da diversamente abile, in cui lo sport fa parte del passato, cerco nuovi hobby, e nel 2009 riesco perfino a mettere al mondo un figlio ... un piccolo grande campione che aveva fretta di nascere ... a 24 s.g. ovvero 4 mesi prima ! Nel 2015, dopo una ricostruzione con protesi intera al ginocchio sinistro a causa di un'artrosi molto avanzata, il destino mi "regala" la possibilità di ricominciare a camminare e rivivere le montagne che per 16 anni ho guardato dal basso verso l'alto. Colgo l'occasione al volo e, con zaino in spalla, stampelle in mano, la gioia nel cuore e una nuova luce negli occhi, inizia l'avventura. Dalle piccole conquiste sui sentieri, ridendo e scherzando, mi ritrovo dopo 3 mesi a indossare il pettorale nella mia prima gara in salita. Nel 2016 trovo il coraggio di sfidare la mia paura di cadere e rimetto gli sci ai piedi. Dopo 1 mese ero già in Ukraina a partecipare alla mia prima gara di Coppa del Mondo di sci di fondo paralimpico.
Mihail Sirbu

Mihail Sirbu

Runner
Mihail Sirbu 19 anni e vengo dalla Moldavia. Da circa 6 anni faccio atletica con il G.S.Quantin Alpen Plus. Da circa 3 anni ho iniziato a mettermi in evidenza nel mondo dell'atletica. Ho buoni risultati a livello nazionale come ad esempio 2° posto alla gara internazionale "la 5 mulini", ho avuto la possibilità di correre con la nazionale italiana però per mancata cittadinanza mi è stato impedito, ho buoni propositi per il 2019, vorrei fare un 5km a 14:30 e un 10km 31:00/31:30 Per raggiungere questi obiettivi mi alleno 7 giorni su 7 (6/7 alcune volte) Dal 2018 sono un testimonial del marchio alpenplus e cerco di metterlo in evidenza insieme al mio nome.
Gianluca Rossi

Gianluca Rossi

Triathleta
Rossi Gianluca medico di Medicina Generale a Belluno, esperto in agopuntura, tutor per l'Università di Padova dove si è perfezionato in Medicina di Montagna. Triathleta, due volte campione italiano di categoria e più volte campione regionale veneto.
Isacco Costa

Isacco Costa

Runner

-Raduno premondiale con la Nazionale Italiana a Sestriere Agosto/Settembre 2018
-Decimo posto Junior al Mondiale di Corsa in Montagna a Canillo (Andorra) 16 Settembre 2018
-Vittoria categoria Junior finale di Coppa del Mondo di Corsa in Montagna alla Smarna Gora Race ( Lubiana ) per due anni consecutivi 2017 e 2018 .
-Vittoria gara Internazionale Junior Memorial Partigiani Stellina ( Susa ).
-Vittoria Campionato Italiano a Staffetta Junior di Corsa in Montagna 2016 al Trofeo Vanoni ( gara internazionale a Morbegno )
Oscar De Pellegrin

Oscar De Pellegrin

Arciere e tiratore a segno
Oscar De Pellegrin (Belluno, 17 maggio 1963) è un arciere e tiratore a segno italiano, più volte Campione Paralimpico nelle specialità della Carabina e del Tiro con l'Arco. Paraplegico in seguito ad un infortunio sul lavoro, Oscar De Pellegrin è stato uno degli atleti di punta della Nazionale Sport Disabili, sia per quanto riguarda il tiro con l'arco, sia per il tiro a segno e fa parte del Club ParaOlimpico. Nelle due discipline può vantare 70 titoli italiani, 11 record italiani e 4 record mondiali. Nell'anno 2000, dopo aver conquistato la medaglia d'oro Olimpica a squadre, è stato insignito del titolo di commendatore della Repubblica Italiana, mentre dal CONI gli è stata conferita la massima onorificenza: il "collare d'oro". In occasione del viaggio della Fiamma Olimpica di Torino 2006, è stato scelto come ultimo tedoforo della tappa di Belluno, accendendo il tripode in piazza dei Martiri. Nel 2012 invece è stato nominato portabandiera dell'Italia alle Paralimpiadi che si sono tenute a Londra dal 29 agosto al 9 settembre.
Igor Centa

Igor Centa

Parapendio
Campione italiano 2017 jb. Vice campione italiano tr3 125 2018 Campione triveneto jc 2014 Gare 2019:partecipo: Campionato italiano tr3 125 Campionato europeo youth championship e Junior cup Campionato triveneto Molto probabilmente parteciperò alla prima gara di mondiale 125 in Italia
Alex Geronazzo

Alex Geronazzo

Speaker

Data di nascita: 9/6/1976
Nello Sport ho praticato il calcio come portiere e qualche episodica gara di MTB. A livello sportivo ho corso a piedi un po tutto, dalle corse in montagna, sky race, corse su strada, la maratona e una 100km con 2200d+ su strada condotta al passo in 18 ore e 50 minuti. La gente mi conosce bene come speaker, attivita' in cui opero dal 2004 con all'attivo oltre 300 presentazioni, comprese manifestazioni di carattere Europeo e Mondiale, anche qui in ogni disciplina della corsa, qualche ciclistica e anche un Palio di Feltre. La mia specialità nella presentazione e' il trial running e l'ultratrail nel quale ho un personale record di 22ore di presentazione non stop e svariate oltre le 15ore, con apparizioni in video sui canali televisivi nazionali e piattaforme private.s Sono un tecnico di 4°livello CONI nella Camminata Nordica e detengo.la proprietà del marchio nazionale e annesso circuito di qualità riconosciuta, GiroNordic. E sono un amante non segreto dei prodotti AlpelPlus che ritengo nel vestiario I migliori della loro fascia, per corsa, outdoor in genere e nordic walking. Sono padre di Naike, principalmente.
Valentino Feltrin

Valentino Feltrin

Pilota moto

Data di nascita 17/12/2003
Campione italiano 2017 jb. Vice campione italiano tr3 125 2018 Campione triveneto jc 2014 Gare 2019:partecipo: Campionato italiano tr3 125 Campionato europeo youth championship e Junior cup Campionato triveneto Molto probabilmente parteciperò alla prima gara di mondiale 125 in Italia
Valentino De Nardin

Valentino De Nardin

Runner
Mi chiamo Valentino De Nardin, sono nato il 26 Settembre 1997 e vivo a Piasent, una frazione di Agordo. Nel tempo libero, congiuntamente agli impegni quotidiani, pratico la corsa. Oltre a far parte del Team Alpen Plus, appartengo alla società Atletica Dolomiti, con la quale disputo alcune gare durante l’anno, principalmente di corsa campestre e montagna. Di queste, posso ricordare alcuni risultati che ho ottenuto; 9° posto ai campionati italiani di corsa campestre, categoria cadetti; 9° posto ai campionati italiani di corsa in montagna, categoria cadetti; 2° posto ai campionati italiani di corsa in montagna a staffetta, categoria allievi; 2° posto ai campionati italiani di corsa in montagna a staffetta, categoria juniores; 3° posto ai campionati regionali di corsa campestre, categoria juniores; Attualmente partecipo con piacere e soddisfazione alle gare locali, competitive e non, che si disputano sul nostro territorio, oltre ad alcune competizioni di carattere regionale o nazionale.
Erwin Ronchi

Erwin Ronchi

Runner
Inizia dopo i 20 anni avvicinandosi prima alla MTB e poi al ciclismo su strada dove otterrà ottimi risultati tra gli amatori con un 3 e 4 posto al campionato italiano lunghe distanze ed un 3 e 5 posto al criterium veneto lunghe distanze. Dopo il 2010, causa un brutto infortunio in bicicletta, un altro lungo periodo di stop causato dalla mononucleosi ed anche una certa mancanza di nuovi stimoli; si avvicina alla corsa. Trova poi la sua dimensione nella corsa su strada sulle distanze classiche di 21 e 42 km. Dove fa registrare buoni tempi sulla distanza regina con diverse maratone concluse sulle 2ore e 50minuti. Nel 2017 conclude il campionato italiano di maratona a verona in 2ore e 47minuti con un piazzamento nei primi 80 classificati ed un 15° posto tra gli M40
Alessio Fontana

Alessio Fontana

Runner
Mi chiamo Alessio Fontana e pratico i seguenti sport: Corsa in montagna e su strada, skialp, skiroll, mtb, ciclismo su strada. Ho corso le seguenti distanze: 1500m-3000siepi-3000m-5000m-10.000-mezza maratona-maratona. Ho partecipato alle maratone di Valencia, Venezia e Belluno. Risultati più importanti: 2 classificato Fisherman Strongman run di Bibione, 5 classificato Transcivetta 2016, 6 classificato Transcivetta 2018 personale 2h23min - 4 classificato La Maligna trail 2018-vincitore combinata invernale -estiva malga foca -1class bait night skialp 2018
Giampietro Barattin

Giampietro Barattin

Runner
Barattin Gianpietro 05-07-78 Ho iniziato a praticare la corsa a 32/33 anni grazie alla prima edizione della ALPAGOECOMARATHON (2011) Prima ho sempre praticato sport palleggiando dal RUGBY dai 10 ai 14 anni per passare alla pallavolo fino ai 18 anni e tornare al RUGBY fino ai 20anni, li avevo raggiunto la mia condizione massima fisica a livello RUGBISTICO poi per infortuno ho abbandonato il RUGBY a 21 anni. Ho giocato a livello panchinaro in serie B-C quando avevo 23-25 anni con il Belluno Pallavolo ma li gli allenamenti erano tanti intensi e duri. Dal 2011 ai primi mesi del 2014 i risultati alle gare non erano ottimi ma i miglioramenti si vedevano e i margini erano ancora “tanti” , alla gara della VELENOSA del 2014 ho avuto il primo gran traguardo personale classificandomi 3 con un buon tempo Grazie a Lauro Polito tra il 2014 e 2016 che mi ha sempre bastonato negli allenamenti e grazie ai suoi consigli sono riuscito a fare un grosso salto di qualità (sempre nel mio piccolo a livello delle corse in montagna/trail corto – sky race) Il primo risultato ottenuto dopo 2 anni di duro lavoro con Lauro è stato il TRAIL DEL PATRIARCA del 2016 dove ho ancora il ricordo di una gara dove le gambe giravano in modo pazzesco e tagliare il traguardo per primo avendo cmq gente di livello dietro è stato “facile” . una settimana dopo è stata una sorpresa tagliare per primo anche il trail delle LONGANE … da li la testa va a mille e anche se i margini ormai non ce ne sono più la voglia di correre e provare a migliorare ce sempre

Diventa Testimonial Alpenplus!

Come fare?

Siamo alla ricerca di atleti che vogliono indossare i nostri prodotti Alpenplus!